Collaborazioni

MISTERIOSO

VIAGGIO INTORNO A MONK
di e con
Stefano Benni – voce recitante

e
Umberto Petrin – pianoforte


testi di Stefano Benni
musiche di Umberto Petrin

una produzione Marangoni Spettacolo
 
A più di vent'anni dalla sua morte, un omaggio al pianista più rivoluzionario della storia del jazz.
Stefano Benni, scrittore e poeta, suo grande ammiratore, lo ricorda in un reading che unisce citazioni da Allen Ginsberg e dalla biografia del grande pianista di Laurent De Wilde, insieme ai suoi testi originali.
La voce intensa del poeta si incrocia con il pianoforte di Umberto Petrin – massimo esecutore italiano di Monk - che, dopo la lunga frequentazione della musica monkiana confluita nel Cd “Monk’s World”, reinterpreta alcuni temi quali Evidence, Criss-Cross, Work, per terminare con un'emozionante versione voce/piano di “Misterioso”. Parte dei testi originali dello spettacolo sono pubblicati nel volume “ Teatro 2” di Stefano Benni (Feltrinelli, 2003); parte delle musiche presentate nello spettacolo sono inoltre contenute nel CD "Particles" di Umberto Petrin (Splasch, 2003).